Girl Power: Talia al Ghul “la traditrice”

talia_al_ghul_color_by_lynneyoshiiBen trovati cari lettori! Problemi di forza maggiore non mi hanno permesso di riportarvi altre storie femminili nelle precedenti settimane, ma eccoci finalmente al quarto appuntamento della rubrica rosa di Justice League Italy! Non perdo altro tempo e vado subito al sodo, oggi si parla di…

TALIA AL GHUL

Personaggio quasi sconosciuto o comunque poco noto, Talia (creata da Dennis O’Neil nel 1971 – DC Comics) e’ la figlia di Ra’s al Ghul (ecoterrorista di cui si è già precedentemente parlato in questo blog https://justiceleagueitaly.wordpress.com/2013/05/08/conosci-il-tuo-nemico-ras-al-ghul/), nota anche come Figlia del Demonio o Testa del demone, nonché nemica/amante di Batman, dal quale ha avuto anche un figlio.
Gran parte della sua storia non e’ chiaramente spiegata e non si conoscono molti dettagli sul suo conto.
Sua madre morì poco dopo la sua nascita e lei viene quindi cresciuta dal padre, che la porta con sé in giro per il mondo. Grazie a questi viaggi e agli insegnamenti del genitore, Talia apprende molte abilità tra cui il combattimento corpo a corpo, lo spionaggio e l’uso delle armi: cose utilissime per l’impero criminale costruito da Ra’s al Ghul.
Anche se e’ un membro effettivo, nonché consigliere più vicino di questa organizzazione ecoterrorista, Talia dimostra in diverse occasioni di non essere del tutto convinta degli obbiettivi di questa impresa.
I suoi dubbi scaturiscono soprattutto dal fatto che il padre e’ tutt’altro che in buoni rapporti con Batman. Quest’ultimo infatti provoca su di lei un effetto calmante che la porta a scegliere di seguire un percorso meno radicale di quello invece affrontato dal padre. Decide quindi di darsi ad azioni altruistiche iniziando, da dietro le quinte, a remare contro il suo stesso padre, arrivando perfino a dare in mano alla stampa le prove delle malefatte della sua società.
Nonostante i continui rifiuti e i tentativi di ostacolare i loro piani criminali, alla fine Bruce si accorge di provare una forte attrazione per lei, ed e’ così che dopo diversi episodi, venne alla luce il frutto del loro amore, Damian Wayne. Tuttavia i due amanti riconoscono di non essere la coppia perfetta e capiscono di essere addirittura l’opposto l’uno dell’altra.

tumblr_m1rcryPb7S1qc8yyuo1_1280Curiosità:  Talia è una donna con un patrimonio arabo. Ha gli zigomi alti, il naso affilato, occhi verdi come il padre, e lunghi capelli castani.
Quando è in missione indossa una tuta verde e nera, con guanti e stivali abbinati e una cintura bianca con una piccola pistola semi-automatica, la sua arma principale.
Possiede anche una sorprendente longevità, derivante dai Pozzi di Lazzaro. Oltre alle abilità sopraelencate, e’ anche un’ottima imprenditrice, dotata di una straordinaria intelligenza.

Una ragazza che segue un lungo percorso interiore, che affronta la sua natura e decide di redimersi e di diventare una persona migliore al punto da rinnegare e andar contro alle proprie origini, alla sua famiglia. Questo basta per far sì che Talia Al Ghul rientri nella nostra classifica e riceva anche lei la nomina di SuperDonna!

marti

Annunci

3 thoughts on “Girl Power: Talia al Ghul “la traditrice”

  1. Posso non concordare sull’affermazione che Talia sarebbe un “personaggio quasi sconosciuto o comunque poco noto”? Se non posso amen, ormai l’ho fatto… 🙂

  2. Puoi eccome 🙂 Come hanno gia’ risposto, mi riferivo proprio al fatto che in giro non ci sono tantissime informazioni e infatti ho cercato di riportare tutto cio’ che “si conosce”. Ovviamente leggendo le sue varie vicende si evincono sicuramente più particolari, ma in linea generale purtroppo si trova solo quanto scritto..bisognerebbe approfondire con le letture^^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...